CONVEGNO “Agricoltura sostenibile e corretta alimentazione”

Sala Polivalente “Benedetto Recchia” – M.O.F.

Sabato 7 dicembre 2019, presso la sala polivalente “Benedetto Recchia” del Mercato Ortofrutticolo di Fondi (M.O.F.), gli alunni dell’Istituto A. Pacinotti di Fondi hanno partecipato – nell’ambito del progetto “Ambassador School Programme 2019/2020” – al workshop “Agricoltura sostenibile e corretta alimentazione” sostenuto dall’Ufficio del Parlamento Europeo e volto al raggiungimento degli obiettivi fissati nella c.d. “Agenda 2030” sulle tematiche della produzione agricola, la tutela della salute e dell’ambiente.

Dottoressa Alda Attinà, Gianpaolo Forcina

All’iniziativa hanno preso parte circa 130 persone tra gli alunni dell’Istituto A. Pacinotti, dell’Istituto S.Francesco e persone interessate.

In particolare il workshop ha unito competenze, idee e professionalità che valorizzano le eccellenze agricole, agroalimentari e ambientali e nello stesso tempo ha fornito indicazioni necessarie a una corretta alimentazione, ad una gestione sostenibile dei suoli, delle colture e delle risorse del territorio. Ad aprire i lavori del convegno il saluto della prof.ssa Gina Antonetti,Dirigente Scolastica dell’Istituto A. Pacinotti e dell’Avv. Salvatore De Meo, Sindaco di Fondi e Presidente ANCI.

Sindaco Salvatore De Meo, Dirigente Scolastico Gina Antonetti

Tra gli esperti del settoreche hanno preso parte al workshop, si sono susseguitigli interventi dellaPresidente AgrofondiNadia Di Crocco, che ha illustrato le diverse peculiarità del M.O.F. e le sue radici storiche, del Vicepresidente ASSOMERCATI Gianpaolo Forcina, che ha descritto l’andamento del mercato agroalimentare e del General Manager della società DOMTERRY Domenico Terenzio, il quale ha esposto alla platea la propria esperienza in campo di fertilizzanti eco-compatibili e di tecnologie innovative ed ecosostenibili per la nutrizione delle piante e delle persone.

Sono intervenuti, altresì, il dott. Leopoldo Martucci delegato della COPLA e la dott.ssa Alda Attinà biologa nutrizionista specializzanda in Scienze dell’alimentazione presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, la quale ha dato il suo contributo sul ruolo della nutrizione in campo clinico, sull’approccio  nutraceutico, sul cibo ultra-processato e sulla longevità.

Il gruppo di lavoro del progetto che ha fortemente voluto l’iniziativa è composto dagli Ambasciatori senior e Ambasciatori junior rappresentati dalla referente prof.ssa Maria Formicola ed è stato sostenuto dalla Dirigente Scolastica, la prof.ssa Gina Antonetti.



Leggi articolo: “Agricoltura sostenibile e corretta alimentazione”